26. giu, 2021

Dal 26 giugno al 30 ottobre 2021 la Big mostra al centro culturale polivalente per 750 anni della ci

Si inaugura oggi, 26 giugno, la mostra al Centro Culturale Polivalente BIG MOSTRA CCP. Grafica, memoria, balneare, MystFest sono i temi portanti di un percorso che racconta la produzione di uno dei più attivi poli culturali regionali. Come in una Wunderkammer, verranno esposti gli originali prodotti o raccolti in 50 anni di attività. La mostra, curata da Maurizio Castelvetro e da Catia Corradi, ospita anche GIALLO MULAZZANI, sezione speciale dedicata all'illustratore di origini pesaresi che ha "vestito" migliaia di libri gialli e non solo.
In occasione del 750° compleanno della città di Cattolica, il Centro Culturale Polivalente (CCP) si presenta con BIG MOSTRA CCP. In un gioco di continui rimandi e autocitazioni il CCP dedica a sé stesso questo allestimento che vuole essere anche un'occasione estemporanea di riflessione e di ri/scoperta.
Legittimo erede delle biblioteche popolari circolanti ottocentesche, il Centro Culturale Polivalente nasce come progetto di polo urbano, frutto di una ambiziosa elaborazione urbanistica e architettonica, costituendo per decenni il centro propulsore dell'offerta culturale cittadina, producendo e raccogliendo stimoli, incrociando una visione locale e globale (glocal si direbbe oggi), offrendo servizi e spazi di riflessione.
Big Mostra CCP si snoda per temi portanti che concettualmente sfumano l'uno nell'altro: grafica, balneare, memoria, MystFest, biblioteca attraverso un percorso sviluppato in maniera non sistematica, privo di cronologia e gerarchia. Sono esposti gli originali-realizzati-a-mano di iniziative prodotte o di opere depositate in 50 anni di attività, in una sorta di Wunderkammer culturale che forse è più assimilabile a un mercatino che ad una mostra antologica (già fatta in passato e che entra anch'essa a far parte dell'esposizione). In Big Mostra CCP l'osservatore ha piena libertà di associazione e di ricordo. Grafica, memoria, balneare, MystFest e biblioteca sono i temi portanti di un percorso dall'allestimento spiazzante che racconta la produzione di uno dei più attivi poli culturali regionali.
La mostra, curata da Maurizio Castelvetro e da Catia Corradi, storicizza tutto: contenuti, contenitori, espositori, ciò che è (stato) visibile, ciò che è invisibile, gadget e premi, esemplari unici e copie multiple... lo stesso luogo dell'esposizione è stato riportato alla condizione iniziale in cui venne inaugurato.
Un grande tritatutto, insomma, ad evocare quella che è l'esperienza di navigazione spesso casuale e caotica che ogni giorno ci troviamo a vivere per mezzo di un medium "freddo" come la televisione – secondo la definizione di McLuhan – o "freddissimo" quale sono Internet e le reti social. E se "il mezzo è il messaggio" ovvero il messaggio che ogni medium trasmette è costituito anche dalla natura del medium stesso, allora il Centro Culturale Polivalente è il messaggio.
Il Centro Culturale Polivalente di Cattolica, nella logica di non rappresentare né conservare solo il passato ma anche continuare ad essere un luogo vivo e attivo nel presente, propulsore di stimoli ed eventi, ospita nella sezione MYSTFEST di Big Mostra, GIALLO MULAZZANI, una mostra nella mostra, dedicata a uno dei più grandi illustratori italiani, Giovanni Mulazzani. Di origini pesaresi l'artista-artigiano ha operato per decenni nel settore dell'editoria "vestendo" magistralmente con le sue copertine migliaia di libri. Di tutta la sua vasta produzione è stata effettuata una essenziale e significativa selezione dei lavori dedicati al giallo, al noir, alla spy story. I testi sono a cura di Marta Sironi, già curatrice di una recente esposizione a lui dedicata a Urbino e del relativo catalogo edito da Corraini. Un caloroso ringraziamento alla famiglia Mulazzani che ha concesso le opere per questo allestimento.
Tutto quello che si vedrà esposto ė ostentazione, volontà di mostrare i propri gioielli accumulati nel tempo in archivi o in contenitori che non lasciavano emergere la loro forza narrativa.
Big Mostra CCP, come tutto il programma dei 750 anni della città di Cattolica, nasce dalla stretta collaborazione dei servizi culturali del Comune di Cattolica e non a caso inaugura nella giornata finale del MystFest: dato che la sezione speciale Giallo Mulazzani è parte integrante del percorso espositivo.
I curatori della mostra sono Maurizio Castelvetro, architetto e Catia Corradi, bibliotecaria del Comune di Cattolica.

BIG MOSTRA CCP rimane aperta fino al 30 ottobre 2021.
Centro Culturale Polivalente, Piazza della Repubblica, 31 - 47841 CATTOLICA (RN) - tel. 0541 966603 – 966612
biblioteca@cattolica.net

Orari: lunedì dalle 15 alle 18
martedì-venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18
sabato dalle 9,30 alle 12,30
apertura serale dalle 21 alle 23 nei martedì di luglio e agosto a partire dal 13 luglio 2021
INGRESSO GRATUITO