10. dic, 2021

Il Soroptimist Club San Marino celebra la giornata mondiale dei Diritti Umani

Collaborare al cartellone di iniziative sostenute dall’Authority per le Pari Opportunità nel periodo che va dal 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al 10 dicembre, giornata internazionale dei diritti umani, costituisce per il Soroptimist Single Club di San Marino un dovere ineludibile per testimoniare il suo impegno fattivo per il contrasto alla violenza e per la difesa dei diritti, anche in ottemperanza al tema 2021, UGUAGLIANZA – Ridurre le disuguaglianze, promuovere i diritti umani. Il segno immediatamente percepibile di tale impegno è l’illuminazione di arancione della Terza Torre o Montale e del pennone del portale di ingresso al confine di Stato di Dogana, in adesione alla campagna Orange the world promossa da alcuni anni dal Soroptimist Europa e in collaborazione con l’Azienda di Stato e le Segreterie di Stato. La testimonianza più tangibile è rappresentata invece dalla realizzazione di “Una stanza per te” presso il Comando del Corpo della Gendarmeria, via J.F. Kennedy, San Marino Città, inaugurata l’8 marzo scorso. Si tratta di un luogo sicuro dove dire no alla violenza è più facile, dove è possibile trovare un ambiente incoraggiante e protetto e un approccio meno traumatico con gli operatori delle forze dell’ordine nel momento in cui ci si rivolge loro per la denuncia di atti persecutori, maltrattamenti, stalking e ogni altro atto violento. Per ricordare alle vittime e a tutte le donne l’esistenza di questo spazio e farlo conoscere alla cittadinanza, per la seconda volta in questo periodo e nella giornata del 10 dicembre dalle ore 11:00 sarà possibile effettuarne la visita e parlare con i responsabili del servizio e alcune di noi soroptimiste. Il nostro impegno non si esaurisce perché altre iniziative saranno messe in campo nei prossimi mesi: la prima sarà una conferenza on line aperta al pubblico durante la quale la nostra socia Kristina Pardalos, membro del Collegio Garante della Costituzionalità delle Norme di San Marino tratterà il tema“. La violenza sulle donne e la tutela offerta dalla Corte Europea sui Diritti dell’Uomo” con particolare riferimento ad alcuni casi della CEDU che riguardano le diverse forme di violenza, nonché alle obbligazioni, positive e negative, che gli stati membri hanno a disposizione per esercitare la tutela. La conferenza si terrà martedì 14 dicembre alle ore 21:00 su Zoom

Le credenziali per partecipare sono le seguenti ID riunione: 843 3851 6318 - Passcode: 717311