1. lug, 2021

Al via la raccolta fondi di “Tutti i bambini e le bambine vanno a scuola 2021”

Torna per il nono anno consecutivo l’iniziativa di solidarietà “Tutti i bambini e le bambine vanno a scuola!”, promossa dal Tavolo delle Solidarietà con il coordinamento dell’assessorato ai Servizi sociali, per permettere alle famiglie in difficoltà di mandare a scuola i propri figli con un corredo scolastico completo e adeguato.
Partecipano al progetto le associazioni: Arci Associazione genitori, Auser Volontariato Ravenna, Avvocato di strada, Casa delle donne, Centro di Ascolto Caritas, Comitato Cittadino Antidroga, Comitato Rompere il Silenzio, Croce Rossa Italiana, Progetto Uomo, Punto d' incontro Francescano, Rc Mistral.
I risultati del 2020 hanno interessato 234 nuclei familiari che hanno beneficiato del progetto, per un totale di 440 studenti aiutati e le donazioni in denaro sono state pari a € 4.350,00.
Avvio progetto con raccolta fondi
Per questa finalità la Consulta del Volontariato Comune di Ravenna ODV mette a disposizione il proprio conto corrente, creando un centro di costo specifico per chiunque volesse contribuire con donazioni in denaro tramite bonifico bancario sul c/c della Banca BCC ravennate, forlivese e imolese di viale Berlinguer n. 12 di Ravenna, intestato alla Consulta del Volontariato Comune di Ravenna ODV (IBAN: IT89G08542131040337000100917) con la causale “progetto tutti i bambini vanno a scuola”.
Si fa presente che, in base all’art. 83 del Codice del Terzo settore (D.lgs. 117/17), c’è la possibilità di detrarsi o dedursi dalla dichiarazione dei redditi parte della cifra donata tramite bonifico.
Nelle ultime settimane di agosto e nel mese di settembre saranno effettuate le raccolte di materiale presso i punti vendita della città e delle località del forese, nonché nei supermercati aderenti all’iniziativa, in cui saranno presenti all’esterno i volontari, che inviteranno i clienti ad acquistare e donare articoli di cancelleria.
Nel dettaglio gli articoli che sarà possibile donare e che verranno acquistati sono: maxi quaderni con e senza margini, copertine per quadernoni (rosse, blu, verdi e gialle), raccoglitori ad anelli e buste con occhielli, ricambi fogli, cartelline con elastico, pastelli (scatole da 12), pennarelli a punta fine, matite, gomme, temperini, penne (blu, nere e rosse), colla stick, evidenziatori, album da disegno, diari, compassi, goniometri, righe, righelli e squadre, forbici con la punta arrotondata.
Per informazioni sul Progetto si può contattare lo 0544.482194 e/o scrivere mail al seguente indirizzo: andreadellicarri@comune.ravenna.it