2. lug, 2021

Da sabato 3 luglio al via in Emilia Romagna i saldi estivi

Mauro Tagiuri, presidente Confesercenti Ravenna ed imprenditore nel settore dell'abbigliamento, commenta l'atteso avvio dei saldi estivi.
“I saldi rappresentano un’ottima opportunità per i clienti di fare shopping a prezzi molto vantaggiosi: il commercio di vicinato ed in generale i piccoli punti vendita offrono assortimento di qualità e una cura nell'esperienza di acquisto che diventa sempre più incisiva rispetto alle scelte fatte da schermo, sul web.
Le persone possono approfittare dei saldi per concludere acquisti rimandati e per l'economia del piccolo commercio rappresentano una boccata d'ossigeno.
La bella stagione permette di vivere l'esperienza degli acquisti come un evento piacevole, da fare insieme alle famiglia e alle amicizie: finalmente l'estate ci regala momenti di condivisione e lo shopping è uno di questi.
E' vero, però, come tutta la filiera della moda necessiti di un intervento governativo, poiché la pandemia non ha fatto che amplificare i problemi già esistenti in tutto il settore, dalla produzione alla vendita al dettaglio: occorre davvero un sostegno concreto che chiediamo da tempo."