11. giu, 2021

Grande musica per il primo giorno d'estate a Santarcangelo di Romagna

Lunedì 21 giugno, ore 21.15 presso i giardini della Scuola Elementare con ingresso in via Pascoli.
SIMONE ZANCHINI QUARTET
Simone Zanchini, fisarmonica, elettronica
Stefano Bedetti, sassofoni
Stefano Senni, contrabbasso
Zeno De Rossi, batteria.
Primo giorno d'estate e primo giorno di settimana con la grande musica, la nostra tradizione attraverso la fisarmonica didel romagnolissimo Simone Zanghini che in una nuova veste stilistica e freschezza odierna ripercorerrà un viaggio musicale nel mondo di Secondo Casadei.

Cosa dice Simone...
In generale non mi sono mai interessati i tributi, gli omaggi, le rivisitazioni, le ho sempre trovate cosa vecchia, un po' patetiche e legate al passato. Però, quando mi è stato chiesto di fare un tributo a Secondo Casadei, non ho potuto rifiutare.
No, Casadei è un’altra cosa!
Perché Casadei rappresenta il mio passato come quello di tutti i romagnoli e non solo un passato musicale ma di vita in senso generale. Perché se nasci in Romagna e decidi, a sette anni, di suonare la fisarmonica, Casadei diventa automaticamente una tappa obbligatoria che invade felicemente la tua vita. Si, ho iniziato e sono cresciuto proprio con quei suoni. Ed oggi mi ritrovo onorato di poter mettere mano alle melodie composte da questo grande personaggio, nel tentativo di donare loro una nuova veste stilistica ed una odierna freschezza musicale, intrisa di tutte le contaminazioni che , attraverso il lungo percorso di studi, mi hanno formato, come la musica classica e il jazz.

Per informazioni: 0541.356284 - l.torsani@comune.santarcangelo.rn.it