25. feb, 2022

"Il cielo in una stanza", il video dei vincitori di Sanremo Rock

Lunedì 28 Febbraio alle ore 12.00 la premiere sul canale Youtube della band. “Il cielo in una stanza”, la cover dell’iconico Gino Paoli è il terzo singolo della band bolognese Magenta#9 (link: https://youtu.be/3w68L-y-DG ). Il sogno nel cassetto dei Ceffi è sempre stato partecipare ad una audizione per Gino Paoli, da sempre vero rocker e punto di riferimento per la band, è successo ed è diventato un video! Avrete il coraggio di vedere come è andata a finire? Il video è stato realizzato con il sostegno di R.A.S.I. (Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione) presso gli studi di Combo Coop a San Lazzaro di Savena (BO).  Preannunciato da migliaia di streams e downloads è ora disponibile tramite il sito della band il vinile in edizione limitata, sul lato B del 7” azzurro come il cielo: “La doccia”. La copertina è stata realizzata da Umberto Stagni, Pastavolante. 

(P) (C) “Il cielo in una stanza” (Gino Paoli, Universal Music Publishing Ricordi S.r.l.).

Segui i Magenta#9 sui social:

Facebook: https://www.facebook.com/MAGENTAnum.9 

Instagram: https://www.instagram.com/magenta_n.9/

Sito ufficiale: https://www.magenta9.it

ASCOLTA!

Spotify: https://spoti.fi/3taw9bG

Amazon Music: https://amzn.to/3siNakQ

Apple Music: https://apple.co/3tqSUsj

Iscriviti al canale YT: https://bit.ly/Magenta9YT 

i Magenta#9 sono:

Alessio “AMOS” Amorati (voce);

Amedeo Mongiorgi (chitarra e seconda voce);

Raffaele “RAFFA” Marchesini (batteria);

Michele Cavalca (basso);

Fausto De Bellis (chitarra solista).

BRANO

Brano prodotto ed arrangiato da Marco Barusso e Magenta#9;

Registrato e mixato presso Fonoprint e BRX Studio;

Masterizzato da Marco D'Agostino - 96khz.it Mastering Studio

Batteria: Tommy Ruggero

VIDEO

Regia: Miguel E. Gatti

Fotografia: Renato Lopez

Riprese: Leonardo Barbieri

Scenografia: Josè Lopez

Montaggio: Leonardo Barbieri

Trucco: Maria Vittoria Bosi

Assistente Camera: Nicolò Donati

Runner: Eleonora Barbieri

Costruttore: Danilo Gonzalez

Attrezzista: Josè Lopez

Foto di scena: Julius Caesar de Dominici

Foto backstage: Nino Saetti

Cravatte: Federico De Bellis

Poltrona Maltrattata: Max Barba

Comparse: Mantis Le Sin, Guido Mongiorgi