9. giu, 2022

Al via a Mercato Saraceno l'estate in collina con "Palcoscenico d"Estate"

Feste, musica, teatro, camminate, spazio bimbi, spettacoli circensi, degustazioni, tanto buon cibo della tradizione romagnola e calici di vino alzati per festeggiare Mercato Saraceno Città del Vino. Tra cultura e turismo, tutto pronto a Mercato Saraceno per i PALCOSCENICI D’ESTATE che da giugno a settembre saranno protagonisti degli eventi della Valle del Savio con una trentina di appuntamenti che vedono sia il coinvolgimento prezioso delle associazioni locali, ma anche il progetto Savio Trail per la valorizzazione turistica della Valle del Savio, e un evento con le cantine vinicole di degustazione e musica per festeggiare l’entrata di Mercato Saraceno nell’associazione Città del Vino. Si scaldano i motori, nel vero senso della parola, sabato 11 giugno con l’inimitabile Big Fish Day, l’evento di beneficenza (il ricavato andrà ad Emergency e alle scuole del territorio) che sprizza energia da tutti in pori. una giornata di moto, musica, buon cibo e beneficenza, con il coloratissimo motoraduno amatoriale mentre nel centro sportivo, stand gastronomici ed area bimbi e la musica rock dei LittlePieces Of Marmalade The Peawees e Circus Nebula.

Domenica 26 Giugno a nella deliziosa frazione di Monte Castello l’inimitabile, allegra e poetica Magneda Cuntadena XII edizione una giornata all’insegna della scoperta del territorio, la più pazza camminata enogastronomica romagnola a tappe alla scoperta dei sentieri e delle aie a cura della Pro Loco di Montecastello. Durante il percorso degustazione di piatti e vini locali. Dalle ore 11 fino al tramonto si cammina, si mangia, si beve si canta e si condividono le tradizioni, quelle vere Romagnole. Sempre in tema di camminate gastronomiche la Pro Loco di Bora propone per venerdì 1 luglio Scampagnando al tramonto. 

Il 10 Luglio nel lungo fiume in centro storico un appuntamento tra musica e degustazioni con gli Amarcord in concerto il duo formato da Gabriele Graziani e vanni Crociani che propongono un repertorio di canzonette anni trenta e quaranta; l’evento fa parte del progetto Savio Trail per la valorizzazione turistica della Valle del Savio, si inizia alle ore 18.00 con la visita guidata al centro storico e dalle 19.30 Apericena e concerto. Il 15 luglio invece la camminata urbana alla scoperta della frazione di San Damiano di Mercato Saraceno con picnic finale organizzato dalla Pro Loco di Mercato.

Risate a crepapelle sabato 16 luglio al prato palatenda Band Selvaggia a San Romano con Maria Pia Timo che presenta il suo ultimo spettacolo “Corpo”. Sola sul palco, graffiante, coinvolgente, contemporanea, spassosa e in continuo dialogo col pubblico, pronta a qualsiasi improvvisazione estemporanea possa nascere il tema è il nostro conflittuale rapporto con il corpo e con i canoni estetici che ci vorrebbero imporre.

Venerdì 22 luglio Sanpatrick’s Summer Fest a Monte Castello Piazza della Libertà alle ore 19.00 apertura stand gastronomico alle 21.00 concerto di Lennon Kelly che faranno ballare il pubblico la loro musica Folk Irlandese e a seguire il dj set Studio Delta per una serata spensierata e piena d’energia.

Sabato 23 e domenica 24 luglio ci si sposta all’Arena degli Orti di Bora, la prima sera sarà la musica anni 80 a farla da padrona, con il concerto dei Sonora mentre il giorno successivo ritorna il seguitissimo “Bagliori di stelle” con il coinvolgimento degli artisti locali.

Giovedì 28 luglio una imperdibile serata con il raffinatissimo concerto Cosa sono le nuvole con Danilo Rea e Luciano Biondini a Villa Tesei nella frazione di San Damiano, la serata è preceduta da una degustazione di vini mercatesi. l’evento fa parte del progetto Savio Trail per la valorizzazione turistica della Valle del Savio. Ma non è estate di Mercato Saraceno senza la NOTTE SARACENA che quest’anno giunge alla sua X edizione, l’anteprima a Bora il 29 luglio con il Circo Puntino in il grande circo di Gregor&Katjusha uno spettacolo per tutta la famiglia di circo teatro dai risvolti poetici e onirici, con un finale infuocato; mentre sabato 30 luglio tutti in centro storico dalle 19 fino a tarda notte tante postazioni di circo contemporaneo, musica, allegria e buon cibo per la notte più pazza dell’anno che richiama turisti ed escursionisti da tutta l’Emilia Romagna. Naturalmente spazio anche ai bambini e alle famiglie con due appuntamenti Sughero Show in Piazza Mazzini venerdì 24 giugno e con le storie raccontate e animate di Fabio Canini il 2 luglio a Bora per una serata dedicata a Luciana Torri. Tantissimi gli aventi anche ad agosto si inizia martedì 2 nella frazione di Serra con il tradizionale appuntamento con dialetto con Loris Martelli in "Ghefal ad pansír" versi e zirudelle Romagnole per una serata all’insegna nostre tradizioni più vere , naturalmente anche l’immancabile tappa di Borgo Sonoro che quest’anno sarà in una location tutta nuova ma perfetta: la piazzetta della frazione di Monte Sasso , poi tutti a rimirar le stelle a Monte Castello per la tradizionale Festa di san Lorenzo il 6 e 7 agosto la prima sera con l’orchestra spettacolo Luca Olivieri la seconda sera con i fantastici Margò 80 due serate di ballo di divertimento organizzate dalla Pro Loco locale che provvederà anche ad aprire lo stand gastronomico. Il Tour agostano termina nella frazione di Tornano un luogo incontaminato che solo per arrivarci è una poesia tanta è la bellezza circostante, nella piccola piazza del paese sabato 13 agosto si canta e si balla con la musica dei Total Pepper. E per finire in bellezza l’estate la festa del Patrono, l’8 settembre e la seconda edizione della sagra dei cappelletti in pieno centro storico. Queste le parole del Sindaco Monica Rossi: “Siamo un grande ed enorme territorio che fortunatamente ha Pro Loco e Comitati molto attivi, è grazie a loro che le nostri estati sono sempre molto ricche e variegate e grazie a loro che riusciamo a portare eventi di qualità che fanno bene al paese e al turismo. Dopo due anni ripartiamo alla grande, con il giusto entusiasmo e con eventi importanti che non ha nulla da invidiare a tante città. Il calendario ufficiale sarà poi contornato da una miriade di eventi collaterali che sveleremo strada facendo. Siamo sicuri che il nostro operato sarà apprezzato e che tanta gente anche dalla costa verrà a trovarci.”

L’estate mercatese sarà poi arricchita dai tornei di briscola, da trekking alla scoperta del territorio, da feste e ligaze in piazza, da musica, balli visite guidate alla Pieve di Montesorbo e tutti i giorni panorami e tramonti che fanno sognare.