1. nov, 2022

Vince la prima edizione del RUMORE BIM FESTIVAL il giovane Kevin Batzanella

Si è concluso domenica 30 ottobre la prima edizione del "RUMORE BIM FESTIVAL" il contest innovativo nato con l'intento di promuovere e valorizzare i protagonisti dello scenario artistico italiano di domani e si è concluso con la vittoria, davanti ad un Pala congressi gremito il giovane cantante Kevin Batzanella che, in gara tra le nuove proposte per la categoria canto, ha conquistato la giuria guadagnando anche il premio speciale della Sala Stampa. La serata presentata da Barbara Capponi a visto sul palco come assistenti Alessia Garigali e Stella Claudia Monachesi, due finaliste di Miss Mamma, un’ altro prestigioso concorso le cui fasi finali avvengono a Bellaria Igea Marina.
La kermesse, partita lo scorso marzo da Roma, con la direzione artistica di Roberto Vecchi, organizzata da Anteros Produzioni in collaborazione con la Fondazione Verdeblu e con il Patrocinio del Comune di Bellaria-Igea Marina, ha selezionato in cento località italiane oltre 2500 iscritti che hanno avuto l’occasione di partecipare ai laboratori di formazione tenuti da professionisti del settore, e contendersi un posto tra i circa 700 finalisti.
Ad accoglierli prestigiosi coach, ospiti e giurati, tra cui: Marco Masini a cui è stato anche assegnato il Premio Speciale AFI dal Presidente Sergio Cerruti, Bedy Moratti, Samuel Peron, Enzo Paolo Turchi, Lighea, Michele Monina, Giuseppe Anastasi, Marcello Algeri, Pietro Adragna, Arturo Sepe, Cheope, Max Savatteri, Tina Nepi, Federica Abbate, Carmen Ferreri, Roberto Barocelli, Carla Finelli, Erick Panini, Maurizio Caridi, Maurizio Martellini, Fabrizio Palaferri, Carlo Morelli, e tanti altri ancora. Insieme a loro, il Direttore Artistico Roberto Vecchi, il Vice sindaco di Bellaria Igea Marina Brunangelo Galli, gli organizzatori del Festival Nazzareno Nazziconi, Patron della manifestazione e fondatore Anteros, Stephany Falasconi, Direttore Esecutivo, Giuseppe Sturiano, Direttore Tecnico, Paolo Borghesi, Presidente di Fondazione Verdeblu, il Presidente di Assomusica Vincenzo Spera, il Country Manager di MSC Crociere Leonardo Massa.
Oltre al Premio Rumore BIM Festival, sono stati proclamati i vincitori della manifestazione nelle diverse categorie - canto, ballo, danza, musica, recitazione e arti varie, e delle diverse fasce d’età - baby, junior, nuove proposte e senior. Per quanto riguarda i concorrenti “baby” della categoria canto, visto l’altissimo livello, il Direttore Artistico dell’Antoniano di Bologna Fabrizio Palaferri ha deciso di ammettere tutti e 10 i finalisti alla selezione Finale dello Zecchino D’Oro, composta da 30 bambini provenienti da tutta Italia, dalla quale saranno scelti i 15 per l’evento televisivo di Rai 1.
In più, tutti i finalisti del RBF avranno anche un’altra grande occasione: saranno infatti protagonisti al Rumore BIM Festival Village Sala Sanremo Club Mediterranée durante la settimana del 73° Festival della Canzone italiana, ospiti, insieme ai cantanti in gara all’Ariston, del padrone di casa Michele Monina. E proprio dalla Città dei Fiori prenderanno il via le selezioni per l’edizione 2023.
"L’avere creato ‘Il Villaggio di Rumore Bim Festival’ ha permesso di vivere questo evento a tutta la città. – spiega il presidente di Fondazione Verdeblu Paolo Borghesi- nei quattro giorni della manifestazione, oltre ai concorrenti ed ai loro familiari, tanti bellariesi hanno potuto vivere l’atmosfera festosa, con le jam session e gustare i particolari mangiari proposti. In molti hanno soggiornato a Bellaria Igea Marina, creando anche un buon flusso commerciale nei negozi cittadini. Sicuramente va aggiunto anche un gran ritorno mediatico, considerando le diverse testate giornalistiche nazionali presenti alla kermesse.

Ecco tutti i premiati:
CATEGORIA DANZA:
6/9 anni:
10/14 anni: Primo premio: Gruppo Pink Lady; secondo premio: Gruppo Vivere la vita
15/18 anni: Primo premio: Chiara Garbarini; secondo premio: Rebecca Baccon
over 18: Primo premio: Steve Scelsi; secondo premio: Nathalie Ferrandello
CATEGORIA BALLO:
6/9 anni: Primo premio: Giulia Giannini; secondo premio: Ariana Rossi
10/14 anni: Primo premio: Marco Ruffo; secondo premio: duo Samuele e Anita
15/18 anni: Primo premio: Alessandro Dito; secondo premio: Virginia Valocchia
over 18: Primo premio: Giulia Leotta e Danilo Reitano; secondo premio: Art&Tango
CATEGORIA CANTO:
Junior: Primo premio: Maria D’Amato; secondo premio: Anna Celebre
Nuove Proposte: Primo premio: Kevin Batzella; secondo premio: Riccardo Sebastiani
Senior: Primo premio: Gabriella Bini; secondo premio: Barbara Pironti
CATEGORIA ARTI VARIE: Primo premio: Federico Marangon; secondo premio: Alessia Fabrizio
PREMI SPECIALI:
Premio Sala Stampa: Kevin Batzella
Migliore interpretazione: Giulia Vestri
Migliore Presenza scenica: Marta Tronci
Premio Produzione Anteros: The Twins
Premio MSC Personalità vocale: Mimì Caruso
Miglior Testo: Mario Valenti
Premio Tributo a Luciano: Vito Vasile
Premio originalità: Loredana del Falco

“Rumore BIM Festival” nasce per promuovere i nuovi talenti, in collaborazione le principali associazioni di categoria e scuole di alta formazione come AFI, Assomusica, SIAE, NUOVO IMAIE, con corsi formativi e didattici, seminari, laboratori e sperimentazione tenuti da coach scelti fra i migliori professionisti del settore. Non un semplice contest quindi, ma un vero e proprio percorso per l’accrescimento artistico dei protagonisti dello spettacolo del futuro.