12. set, 2021

La seconda edizione di Filmeeting è dedicata a "Dante nella geografia e nei generi del cinema

Giunge alla seconda edizione Bagnacavallo Filmeeting, ciclo di proiezioni cinematografiche promosso da associazione dei gemellaggi Amici di Neresheim e associazione Filmeeting in occasione della Festa di San Michele.
L’edizione 2021 si ispira al tema della festa, il viaggio spirituale, e ha per titolo Dante nella geografia e nei generi del cinema contemporaneo. I film saranno proiettati nei giovedì 16, 23 e 30 settembre.
«l ciclo di proiezioni di quest’anno – spiegano gli organizzatori – vuole continuare a promuovere la cultura cinematografica attraverso il tema della Festa di San Michele, con un omaggio al viaggio dantesco nel settimo centenario dalla morte del poeta. Il percorso segue due linee di approfondimento: da un lato, con i protagonisti, la ricerca di sé stessi e di un oltre, dall’altro la riproposizione contemporanea geografica e di genere dei regni danteschi.
Vedere l’Inferno nei tetri chilometri sotterranei delle città statunitensi, il Purgatorio nelle sterminate pianure della campagna canadese e il Paradiso come un altrove che si staglia nel meraviglioso paesaggio alpino. Come per la passata edizione, a ogni proiezione farà seguito l’analisi di un esperto che darà ragione della scelta e proverà a riflettere con il pubblico su come poter rintracciare Dante, passaggio indelebile nella storia della cultura occidentale, laddove meno ci si aspettava di poterlo trovare.»

IL PROGRAMMA COMPLETO
- Giovedì 16 settembre Us - Noi, regia di Jordan Peele (USA, 2019)
- Giovedì 23 settembre Tom à la ferme, regia di Xavier Dolan (Canada, 2013)
- Giovedì 30 settembre, Youth – La giovinezza, regia di Paolo Sorrentino (Italia, 2015)
Tutte le proiezioni avranno inizio alle 21 e si terranno presso la Sala di Palazzo Vecchio, in piazza della Libertà 5.

Info e prenotazioni: staff@filmeeting.it  - www.festasanmichele.it