3. nov, 2021

Al Cabassi un dentro o fuori contro gli emiliani in Coppa Italia

Neanche il tempo di potere gioire per la bella vittoria con l’Aglianese che per il Ravenna è già alla vigilia di una gara da dentro o fuori. Torna infatti la coppa Italia di serie D ed i giallorossi scenderanno in campo per i 32esimi al Cabassi contro la neonata Athletic Carpi. Gli emiliani sono una squadra che rinasce dalle ceneri del Carpi, squadra che il Ravenna ha affrontato anche la scorsa stagione in serie C ma che, pur conquistando la salvezza, non si è potuta iscrivere tra i professionisti. La nuova compagine dopo un buon avvio agli ordini di mister Bagatti ha deciso settimana scorsa di sostituire il tecnico, affidando la guida a Claudio Gallicchio, che al primo impegno ufficiale ha portato a casa un pareggio a reti inviolate contro il Mezzolara. Nei carpigiani troviamo ben quattro ex giallorossi: Matteo Boccaccini, Erik Ballardini, Thomas Bolis e Simone Raffini. Lato Ravenna mister Dossena ha preannunciato qualche novità in formazione, necessario dosare le forze con svariati impegni ravvicinati (quella con l’Athletic Carpi è solo la seconda delle cinque partite in due settimane), ma fondamentale anche dare possibilità a chi ha giocato meno, ma lavorato con intensità in tutte settimane di potersi giocare le proprie chances di mettersi in mostra.
Tra i convocati giallorossi si registra la novità di Filippo Ercolani, il giovane terzino classe 2003 arriva in prestito dal Mezzolara ed andrà a riempire la casella lasciata sguarnita dall’infortunio di Magnanini. Da tenere monitorati Polvani e Spinosa, usciti anzitempo ad Agliana e che saranno tenuti a riposo. Per il primo si tratta di un affaticamento muscolare, mentre il secondo ha rimediato una frattura al primo dito della mano nei minuti finali della gara.
Nel prepartita il tecnico giallorosso Dossena ha ribadito la volontà di passare il turno, ma ha anticipato le novità di formazione: “Vogliamo andare avanti in coppa Italia, però devo logicamente pensare anche alle prossime partite che avremo nel giro di pochi giorni ed all’intensità della partita di domenica, credo che farò alcuni cambi in base alle sensazioni che mi daranno i ragazzi. Valuterò su più aspetti che formazione schierare domani.”
Il regolamento di questo turno prevede gara secca con rigori in caso di parità al 90’, la vincente affronterà la vincente di Progresso-Correggese il 24 novembre prossimo.
Sono 21 i giallorossi convocati da mister Dossena per la partita di Coppa Italia contro l’Athletic Carpi
PORTIERI: Botti, Salvatori
DIFENSORI: Antonini Lui, Crispino, De Angelis, Ercolani, Grazioli, Nagy, Polvani
CENTROCAMPISTI: Calì, Ceccuzzi, Haruna, Lussignoli, Prati, Spinosa
ATTACCANTI: Ambrosini, Guidone, Macrì, Mascanzoni, Saporetti, Sylla.