19. dic, 2021

Il Ravenna Women saluta la Coppa Italia con un’ottima prestazione

Il Ravenna non passa in casa contro la Sampdoria per l'ultimo match valido per la Coppa Italia dove la squadra ligure vince con un 3 a 0 frutto di tecnica e potenza del duo sudamericano Martinez - Rincon. Nel primo tempo la Sampdoria è subito pericolosa al 2' con Rincon ed all'8' con Tarenzi. Il Ravenna risponde al 13' del pt con Burbassi che non supera tuttavia Babb. Al 38' passa la Sampdoria con un tocco vincente di Tarenzi che riprende una respinta di Vincenzi su tentativo di testa di Spinelli. Al secondo tempo è ancora Tarenzi che porta la Sampdoria sul 2 a 0 al 50’ con un colpo di testa su cross di Helmavall. Al 19' del st la sampdoriana Rincon vede il goal negato da un grande intervento di Vincenzi. La sfida tra la colombiana ed il portiere ravvenate termina quando al 73’ del st Rincon è lesta ad andare in tap-in su una respinta corta della difesa. Una partita con un Ravenna Women che seppur già matematicamente fuori dalla Coppa Italia ha dato tutto sul campo, subendo l’esperienza delle avversarie. La lucidità delle sampdoriane hanno consentito un risultato tondo che non mette in evidenza la prova di coraggio delle giovani leonesse.

COPPA ITALIA FEMMINILE - GIRONE C

Ravenna - Sampdoria: 

RAVENNA WOMEN F.C. Greppi, Burbassi, Ligi (7’ st Barbaresi), Capucci, Distefano, Poli (1’ st Cimatti), Morucci, Giovagnoli, Raggi (12’ st Giachetto), Vincenzi, Benedetti. A disposizione: Serafino, Crespi. All. Massimo Ricci

U.C. SAMPDORIA SPA: Babb (43’ st Brunelli), Boglioni, Auvinen, Spinelli, Helmvall, Fallico, Rincon, Wagner (21’ st Seghir), Berti (21’ st Giordano), Martinez Maldonado (34’ st Carrer), Tarenzi (34’ st Battelani). 

Reti: 45’ pt, 50’ st Tarenzi (S), 73’ st Rincon (S)