1. feb, 2022

Tutti pazzi per la Transitalia Marathon con un nuovo record di iscritti

Accessi da tutto il mondo già dalle prime ore del mattino, tanti gli entusiasti motociclisti provenienti da numerose nazioni che da stamattina hanno presidiato il sito del Transitalia Marathon in attesa dell’apertura delle iscrizioni, chiuse in pochi minuti dopo le 12.30, ora di apertura.
Nonostante il maggiore numero di posti disponibili per l’ottava edizione, 450 (350 + 100 per la categoria C1 Concept), resta confermato il trend della chiusura delle prenotazioni in tempi record con un elevato numero di motociclisti in lista d’attesa.
Confermato è anche il fervore da parte di tutto il mondo del mototurismo, in trepidante attesa dell’evento che partirà da Rimini il 26 settembre ed attraverserà l’Italia centrale fino ad arrivare a Teramo.
Il Transitalia Marathon però non si può racchiudere nei cinque giorni della manifestazione, ma è un “viaggio” lungo un anno capace di regalare sempre meravigliose emozioni ai nuovi partecipanti e ai veterani, che ogni anno continuano a confermare la loro partecipazione all’evento non competitivo, unico in Europa, inserito nel calendario Adventouring FIM ed FMI.
Si conferma alta anche quest’anno la partecipazione internazionale, con il 50% delle iscrizioni provenienti da tutto il mondo, dalla vicina Germania fino ad arrivare all’America e all’Islanda. Grande l’entusiasmo di Mirco Urbinati e di tutto il suo staff che si prepara ad accogliere i partecipanti all’evento ed a godersi con loro anche la tre giorni dedicata al mototurismo, MotoTurismoItalia Expo, da cui la manifestazione prenderà il via e i meravigliosi itinerari e luoghi che solo l’Italia può offrire.