6. feb, 2022

Un ritorno in campo sfortunato a San Marino per la Ravenna Women

Ritorno in campo sfortunato per il Ravenna Women che esce sconfitto nel match molto sentito contro il San Marino Academy, dimostrando comunque grande volontà. Il covid ha fortemente penalizzato il Ravenna che si presenta in una sfida importante senza il portiere Serafino. La squadra di casa mette in campo una migliore prestanza fisica pressando il Ravenna con l'intento di non far palleggiare gli avversari. Nel primo tempo le giallorosse esprimono la parte migliore della propria prestazione con ben tre potenziali occasioni sprecate da Burbassi, Poli e Distefano. La partita si sblocca al 50' del secondo tempo quando la neo entrata Massa è decisiva grazie ad un assist che porta Barbieri ad anticiparla di testa con tempismo. Goal nato da una leggerezza difensiva. Emozione al 35' del st quando Benedetti coglie il palo con un gran tiro da fuori. Sarà un girone di ritorno diverso e complicato. Domenica prossima riposo, poi sfida casalinga contro un lanciato Cittadella.

San Marino - Ravenna: 1 - 0

RAVENNA WOMEN F.C.: Greppi, Burbassi, Ligi (31’ st Gianesin), Capucci (39’ st Cimatti), Distefano, Poli (17’ st Barbaresi), Morucci, Giovagnoli, Raggi, Vicenzi, Benedetti. A disposizione: Tanzini, Crespi, Baruffaldi. All. Massimo Ricci. SAN MARINO ACADEMY: Montalti, Marrone, Baldini (41’ st Bertolotti), Brambilla, Piazza M., Alborghetti (1’ st Massa), Fusar Poli, Jansen (23’ st Menin), Barbieri, Kiamou, Piazza A.. A disposizione: Papaleo, Kuenrath, Montanari, Venturini, Cecchini, Prinzivalli. All. Alain Conte. Reti: 5’ st Barbieri (SM). Ammonite: Baldini (SM)